Mel Ramos

California, Stati Uniti, 1935 - 2018

Nato a Sacramento, in California, Mel Ramos si inserisce nella scena artistica della seconda metà del novecento come uno degli esponenti di spicco del movimento artistico della Pop Art. Nonostante l’adesione al movimento, questo artista si differenzia dagli altri protagonisti proponendo una visione solare e sensuale della società e del contesto sociale e culturale nel quale era immerso. Questo artista sviluppò le sue opere principalmente in ambito pubblicitario, accostando ai prodotti emblematici della cultura americana i corpi nudi di giovani e sensuali pin-up. Ciò che caratterizza la produzione di Mel Ramos è l’ironia con la quale si approccia al suo lavoro. L’ossessione per gli oggetti e per i prodotti veniva estremizzata, paragonandola e associandola all’ossessione per l’oggetto del desiderio per eccellenza. La sua produzione artistica è infatti composta da opere provocatorie attraverso le quali pone ironicamente una critica alla nuova società americana consumista. Il gioco proposto da questo artista, basato sugli oggetti del desiderio delle masse, non fu sempre compreso, ma rappresentava in maniera estremamente precisa il sistema consumista sul quale si basava l’intera società americana della seconda metà del XX secolo. In particolare, con la nascita dei movimenti femministi, si diffuse un sentimento di forte disapprovazione e disprezzo verso i suoi lavori, i quali venivano ritenuti espressione di una società fortemente stereotipata e maschilista, nella quale le donne venivano continuamente oggettificate.

Tobacco Rose

1965

Tobacco Rose.

Da "11 Pop Artists, Volume II", 1965

In Tobacco Rose, Mel Ramos, ci presenta nuovamente una delle sue iconiche pinup, immersa nel colorato mondo della pubblicità commerciale. L’artista ironizza ed estremizza l’ormai comune mercificazione del sex-appeal per fini puramente pubblicitari ed economici. La modella irradia sicurezza mentre cavalca un pacchetto di sigarette di grandi dimensioni e lancia uno sguardo seducente allo spettatore. Come suggerito dal titolo, la donna seducente e il tabacco che sta commercializzando sono fusi in un unico prodotto, ideato proprio per conquistare lo spettatore.